Laboratori di informatica

Il Dipartimento di Scienze Ambientali, Informatica e Statistica mette a disposizione degli studenti dei corsi di laurea che afferiscono al Dipartimento due laboratori per lo svolgimento di attività didattiche.
I laboratori sono collocati al piano terra dell'edificio ZETA.

Orario

I laboratori sono aperti con il seguente orario:

dal lunedì al venerdì 8.30 - 19.00
sabato 8.30 - 13.30

Contatti

Tecnici informatici tecinf.dais@unive.it
Ottavio Maria Marcianò
Filippo Portera
Fabrizio Romano
Giovannamaria Zamara - Referente

Orario di ricevimento:
dal lunedì al giovedì 10.00 - 12.00 e 14.00 - 16.00
venerdì 10.00 - 12.00

I laboratori

Il laboratorio 3 è dotato di 24 computer con le seguenti caratteristiche:

Processore: Intel® CoreTM i7-7700 3.6Ghz
RAM: 16 GB
Disco rigido: SSD 512 GB
Sistemi operativi: Windows 10 Pro (inglese) e Ubuntu Linux 18.04 (inglese)

Il laboratorio 5 è dotato di 50 computer con le seguenti caratteristiche:

Processore: Intel® CoreTM i7-7700 3.6Ghz
RAM: 16 GB
Disco rigido: SSD 512 GB
Sistemi operativi: Windows 10 Pro (italiano) e Ubuntu Linux 18.04 (italiano)

Servizi per gli studenti

Azure for Education

Il Dipartimento di Scienze Ambientali, Informatica e Statistica ha sottoscritto con Microsoft un abbonamento annuale che consente a tutti gli studenti dei soli corsi di laurea in informatica di accedere a tale servizio.

Per scaricare il software, gli studenti devono collegarsi al sito AzureForEducation utilizzando come credenziali quelle specificate nella email del servizio Dreamspark che dovreste trovare nella vostra casella di posta <matricola>@stud.unive.it.

Se non si ricorda la password o se la email non è pervenuta, collegarsi al sito AzureForEducation  e cliccate su "Nome utente o password dimenticati?", come indirizzo di posta elettronica dovete inserire quello di ateneo (<matricola>@stud.unive.it). Attenzione: il rilascio della password non è immediato ci possono volere fino a 48 ore.

Per ottenere informazioni gli studenti possono inviare un'e-mail all'indirizzo  tecinf.dais@unive.it specificando cognome, nome e numero di matricola.

Come utilizzare i servizi informatici

Regolamento

  1. Per poter accedere alle attrezzature informatiche riservate agli studenti dei corsi che afferiscono al Dipartimento di Scienza Ambientali, Informatica e Statistica, è necessario essere in possesso di un "account". Un account è composto da una login ed una password e permette di accedere ai laboratori della sede di via Torino sia su Windows che su Linux (solo per gli studenti dei corsi di Laurea in Informatica).
    Per ottenerlo, ogni studente dovrà iscriversi utilizzando il PC presente in corridoio di fronte all'aula 1.
  2. L'account non deve essere ceduto/prestato ad altri, è personale e se ne è responsabili anche a norma di legge.
  3. Gli account rimarranno attivi fino alla fine dell'a.a. in corso dopo tale data gli account verranno cancellati.
  4. Tutti i sistemi operativi sono soggetti a quota disco (1GB Windows / 1,5GB Linux).
  5. In qualsiasi momento, il personale del Dipartimento può verificare il corretto uso dei laboratori richiedendo agli studenti di mostrare il tesserino magnetico, che viene consegnato al momento dell'iscrizione, e che deve essere sempre portato con se.
  6. L'uso dei laboratori è finalizzato a scopi esclusivamente didattici, pertanto è severamente vietato utilizzare i computer per scopi personali quali: chat, interessi privati, etc.
  7. L'uso degli elaboratori è limitato al software esistente ed è vietato eseguire software di proprietà personale o scaricato dalla rete. Si ribadisce, inoltre, che è severamente vietato ed è punito dal Decreto Legge 518/92 e 248/2000 installare e utilizzare software commerciale privo di licenza.
  8. È vietato modificare in ogni modo l'allocazione delle risorse hardware e le configurazioni presenti sui sistemi.
  9. L'utente dei servizi informatici deve rispettare:

    • la privatezza delle informazioni: in particolare è vietato leggere e copiare materiale protetto,
    • la sicurezza dei sistemi, non divulgando eventuali parole chiave in suo possesso.

  10. L'utente dei servizi informatici è invitato a evitare lo spreco di risorse: in particolare è invitato a non sovraccaricare i sistemi con programmi incontrollati, non memorizzare file di grosse dimensioni come immagini e video se non necessari per lo svolgimento dell'attività didattica, non usare giochi e/o programmi abusivi.

Last update: 27/09/2022