MIUR - Dipartimento di eccellenza

Dipartimento di
Studi Umanistici

News

Disclosing Collections. La nuova collana che incontra musei, collezioni, archivi, biblioteche e altre istituzioni alla portata di studiosi e pubblico
Disclosing Collections. La nuova collana che incontra musei, collezioni, archivi, biblioteche e altre istituzioni alla portata di studiosi e pubblico

La collana accademica Disclosing Collections (Edizioni Ca' Foscari) si pone l’obiettivo di fissare nuovi standard nella realizzazione di cataloghi, inventari, esposizioni di collezioni, insiemi di dati e liste di oggetti. La collana si orienta a un’idea di lavoro capace sia di mappare che di dischiudere un nuovo territorio, per renderlo accessibile alla comunità scientifica ma anche al grande pubblico.

Imprenditorialità e valorizzazione della ricerca
Imprenditorialità e valorizzazione della ricerca

L'Ufficio Promozione dell'Innovazione e del Know how (PInK) ha organizzato questo percorso formativo di base dedicato a docenti, ricercatori, assegnisti e dottorandi orientati verso la valorizzazione della ricerca attraverso la costituzione di imprese innovative. 
Il percorso si articola in 4 incontri online, sulla piattaforma Zoom, dal 5 al 7 dicembre 2022.

L'antico magazzino del sale di epoca romana: gli scavi a Lio Piccolo
L'antico magazzino del sale di epoca romana: gli scavi a Lio Piccolo

Lo scavo archeologico del Progetto Vivere d’Acqua appena concluso si è concentrato sulle pertinenze della Villa marittima romana nel Comune di Cavallino Treporti portando alla luce strutture in legno di un edificio collegato ad una filiera produttiva, probabilmente un antico magazzino per il sale, di epoca romana.

VeDPH Autumn Seminars Series 2022
VeDPH Autumn Seminars Series 2022

Continua la serie di seminari organizzata dal Venice Centre for Digital and Public Humanities - VeDPH. Il prossimo appuntamento è previsto per il 7 dicembre 2022. I seminari saranno in lingua inglese e spazieranno su vari argomenti, tra cui language processing, digital classics, historical GIS e computational methods.
La partecipazione è aperta a tutti e gratuita.
Per maggiori informazioni sul programma, consultare questo link.

Il benvenuto di Giovanni Vian, direttore del dipartimento

"Studiamo il passato, incrociando le discipline umanistiche con le nuove tecnologie digitali.
Ci concentriamo sul bacino del Mediterraneo e del Vicino Oriente.
Venezia è per sua natura un punto d’osservazione privilegiato."

Giovanni Vian,
direttore del Dipartimento di Studi Umanistici

Agenda

Caricamento...

Primi piani

Primi piani

La nostra ricerca

Aree di ricerca

Il Dipartimento di Studi Umanistici (DSU) è un centro di ricerca e di sviluppo innovativo in diversi settori dell’area umanistica: storia, archeologia, scienze del testo e del documento scritto, linguistica, letterature classiche e letteratura italiana, antropologia culturale e sociale, storia dell’arte, dal mondo antico all’età contemporanea.
Il DSU sta sviluppando, inoltre, progetti e attività didattiche nell’ambito delle “Digital Humanities” (DH), quali strumenti di innovazione che integrano i metodi di ricerca e didattica tradizionale.
Numerosi i progetti di ricerca nazionali e internazionali finanziati ogni anno che concorrono al raggiungimento di importanti risultati per la comunità scientifica.
I centri e laboratori promuovono, organizzano e coordinano attività di ricerca e di formazione.
Il DSU prende inoltre parte alla rete interdisciplinare di ricerca di Ateneo Research for Global Challenges.

Progetti di ricerca
PURA - PURism in Antiquity: theories of language in Greek atticist lexica and their legacy

Responsabile: Olga Tribulato;
Durata: 60 mesi (scadenza 31/12/2025)

Water Cultures - The Water Cultures of Italy (1500-1900)

Responsabile: David Gentilcore;
Durata: 60 mesi (scadenza ottobre 2024)

Pubblicazioni

Il Dipartimento di Studi Umanistici promuove la diffusione dei risultati della ricerca attraverso numerose pubblicazioni scientifiche: riviste, libri, volumi e atti di congresso.